La Camera di Commercio di Napoli lancia Bando Voucher Digitali 4.0 per le imprese.


Anche quest’anno la Camera di Commercio di Napoli lancia il suo Bando Voucher Digitali 4.0 per le imprese iscritte.

La misura è rivolta solo alle aziende di tutti i settori economici che abbiano sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Napoli

Misura delle agevolazioni

Le agevolazioni saranno concesse alle imprese sotto forma di voucher a fondo perduto. L’investimento minimo dovrà essere € 4.000. L’importo massimo del contributo sarà € 15.000 andando a coprire il 70% dei costi ammissibili quindi su una spesa massima di € 21.000 + iva.

Gli interventi di innovazione digitale previsti dal suddetto Progetto dovranno riguardare almeno una tecnologia dell’Elenco 1 – inclusa la pianificazione o progettazione dei relativi interventi – con l’eventuale aggiunta di una o più tecnologie dell’Elenco 2, purché propedeutiche o complementari a quelle previste al precedente elenco 1:

ELENCO 1:

a) robotica avanzata e collaborativa;

b) interfaccia uomo-macchina;

c) manifattura additiva e stampa 3D;

d) prototipazione rapida;

e) internet delle cose e delle macchine;

f) cloud, fog e quantum computing;

g) cyber security e business continuity;

h) big data e analytics;

i) intelligenza artificiale;

j) blockchain;

k) soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);

l) simulazione e sistemi cyberfisici;

m) integrazione verticale e orizzontale;

n) soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;

o) soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);

p) sistemi di e-commerce;

q) sistemi per lo smart working e il telelavoro;

r) soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19;

s) connettività a Banda Ultralarga.

ELENCO 2:

a) sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;

b) sistemi fintech;

c) sistemi EDI, electronic data interchange;

d) geolocalizzazione;

e) tecnologie per l’in-store customer experience;

f) system integration applicata all’automazione dei processi;

g) tecnologie della Next Production Revolution (NPR);

h) programmi di digital marketing.

i) Soluzioni tecnologiche per la transizione ecologica.

Spese ammissibili

Sono ammissibili le spese per:

1) servizi di consulenza e/o formazione relativi a una o più tecnologie tra quelle previste,

2) acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti.

Termini di presentazione della domanda

La domanda andrà inviata a partire dal 18/10/2021 alle 08:00 ed entro il 18/11/2021 alle 20:00. 
La graduatoria sarà stilata seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle domande stesse.

Per informazioni sul Bando Camera di Commercio di Napoli di seguito il link:
http://www.na.camcom.gov.it/index.php/component/k2/item/462-bando-voucher-digitali-i4-0-edizione-2021